Parco Monte Barro promozione del patrimonio ambientale e culturale a cura della Società Cooperativa Sociale Eliante Onlus

Proposte per le scuole / Soggiorni didatticiDue giorni al parco

Durata: 2 giorni (1 notte) Dove: Territorio del parco
Due giorni al parco

Due giorni al parco

Scuole primarie e secondarie di primo grado

Versione ridotta della proposta “Una settimana al Parco”, con un solo pernottamento.

Il programma del primo giorno prevede:
-Arrivo in mattinata a Galbiate Autostazione e incontro con la guida.
-Eventuale presa in carico dei bagagli da una navetta che li trasporterà all'Eremo Monte Barro, dove si trovano l'ostello e il ristorante. Questa opzione è a pagamento, e potrà essere evitata se i bambini non saranno troppo appesantiti e porteranno con loro l'intero bagaglio durante l'escursione fino all'Eremo. Il costo del trasporto dei bagagli è di 40 euro.
- Il gruppo inizia un'escursione guidata a piedi lungo i sentieri del Parco che, transitando da Villa Bertarelli, sede del Parco Monte Barro, raggiunge la frazione di Camporeso. A Camporeso si potrà visitare il Museo Etnografico dell'Alta Brianza e svolgere uno dei laboratori a scelta fra quelli riportati nel programma scaricabile dal sito del MEAB. 

- Al termine del laboratorio si potrà consumare il pranzo al sacco portato da casa.
- Partenza nel primo pomeriggio da Camporeso in direzione dell'area archeologica dei Piani di Barra.
- All'arrivo all'area archeologica: breve inquadramento storico dell'area e del periodo e visita guidata agli scavi di epoca gota (V e VI secolo d. C.)
- Al temine ripresa del sentiero che conduce all'Eremo Monte Barro.
- All'arrivo, breve presentazione del luogo e visita al Museo Archeologico del Barro (tre sale) che custodisce i materiali più importanti ritrovati nel corso delle campagne di scavo ai Piani di Barra.
- A seguire, assegnazione delle camere.
- Tempo libero a disposizione prima di cena.

- Cena al Ristorante Eremo Monte Barro

- Dopo cena, serata "Natura sotto le stelle" con osservazione a occhio nudo delle principali costellazioni e breve escursione per ascoltare i suoni della notte: gufi, civette, allocchi, grilli, pipistrelli, lucciole, usignoli, ecc.
- Pernottamento nelle camere dell'Ostello Parco Monte Barro.

Programma del secondo giorno:

- Colazione.
- Escursione a piedi lungo il Sentiero delle torri (con breve ripresa dei temi storici e archeologici) per raggiungere la località Costa Perla, dove si trova l'impianto per l'inanellamento di uccelli a scopo scientifico (ex Roccolo) gestito dal Parco. Visita alla stazione ornitologica e attività sul campo legate al riconoscimento di alcune specie di uccelli e di altre presenze animali.
- Rientro al Ristorate Eremo per il pranzo. (In alternativa, si potrà pranzare al sacco direttamente al Roccolo con il pranzo fornito dal ristorante)
- Dopo il pranzo, visita al Centro visitatori del Parco in località Eremo (attiguo al Museo archeologico visitato il primo giorno) con inquadramento generale del Parco e ripresa di tutti gli spunti naturalistici interessanti.
- A seguire, inizio della discesa verso Galbiate con soste per attività di osservazione naturalistica e esperienze sul campo legate alla fauna e alla vegetazione del Parco.
- Arrivo a Galbiate Autostazione
- Se richiesto, i bagagli saranno riportati al pullman con navetta (a pagamento, 40 euro)

Costi. Pensione completa 55 euro + costi delle guide e dell’ingresso ai musei 20 euro , per un totale di 75 euro a partecipante.

Variazioni possibili. E’ possibile programmare un numero superiore di pernottamenti e di attività.

Per informazioni 3662380659 – educazione@eliante.it

> Richiedi maggiori informazioni

Altre proposte che potrebbero interessarti